Peer review promossa: qualche difetto, ma efficace

OggiScienza

6735929719_d6f13e0c3e_zRICERCA – La peer review, il sistema di controllo per validare gli articoli scientifici, funziona, nonostante tutto. Questa la conclusione dell’articolo pubblicato su “Proceedings of the National Academy of Sciences” da tre ricercatori. Dopo le numerose discussioni sulla reale efficace di questo sistema, uno studio che spezza una lancia a favore e che mostra come il principale problema sia, soprattutto, quello di discriminare con fatica le ricerche veramente innovative.

Il metodo della peer review è un sistema di controllo per validare gli articoli scientifici, soprattutto a livello metodologico, che è adottato dalle principali riviste scientifiche. L’articolo, prima della pubblicazione, viene visionato e valutato da 2-3 “arbitri” anonimi, specialisti del settore. Questi ultimi possono accettarlo, rifiutarlo o chiedere modifiche o nuovi esperimenti per consentire la pubblicazione.

Un sistema di controllo molto importante, visto che tramite questo strumento si decide sostanzialmente quali saranno i campi di ricerca che “avranno successo” (e soldi) in futuro. Ci…

View original post 576 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...